stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Montanera
Stai navigando in : Le News
MISURE IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-2019


Decreto Ministro della Salute del 4 novembre 2020



Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020




Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 ottobre 2020

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Dpcm, valido dalla mezzanotte del 26 ottobre al 24 novembre 2020, che impone misure più restrittive rispetto a quelle emanate il 18 ottobre scorso.

Nelle scuole superiori viene incrementato il ricorso alla didattica digitale integrata per una quota pari almeno al 75 % delle attività e viene modulata ulteriormente la gestione degli orari di ingresso e di uscita degli alunni anche attraverso l’eventuale utilizzo di turni pomeridiani, disponendo che l’ingresso non avvenga in ogni caso prima delle ore 9.

Le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono consentite dalle ore 5 alle ore 18; il consumo al tavolo è consentito per un massimo di quattro persone salvo che siano tutti conviventi; dopo le ore 18 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico; resta sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio, nonché fino alle ore 24 la ristorazione con asporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.

Viene disposta la sospensione: delle attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, fatta eccezione per quelli con presidio sanitario obbligatorio o che effettuino l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza, nonché centri culturali, centri sociali e centri ricreativi; delle attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinó; degli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto.

Sono vietate le feste nei luoghi al chiuso e all’aperto, ivi comprese quelle conseguenti alle cerimonie civili e religiose. Con riguardo alle abitazioni private, è fortemente raccomandato di non ricevere persone diverse dai conviventi, salvo che per esigenze lavorative o situazioni di necessità e urgenza. Sono vietate le sagre, le fiere di qualunque genere e gli altri analoghi eventi.

Le Regioni possono concordare con il Governo eventuali misure più restrittive.



Decreto Ministro della Salute - Presidente della Giunta Regionale 23 ottobre 2020

Da lunedì 26 ottobre e fino al 13 novembre 2020 saranno vietati in tutto il Piemonte gli spostamenti dalle 23 alle 5 del mattino dopo.

Faranno eccezione comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e urgenza, motivi di salute oppure il rientro a casa o presso la propria dimora, che dovranno essere certificate con autodichiarazione.




Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri del 18 ottobre 2020 

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19».



Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri del 13 ottobre 2020

Disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19».





Numeri utili

800 19 20 20- Numero verde attivo in Piemonte dedicato alle richieste di carattere sanitario sul Coronavirus. Il numero è attivo 24 ore su 24.
800 333 444- Numero verde attivo in Piemonte dedicato alle informazioni di carattere NON sanitario. Il numero è autorizzato a rispondere ad eventuali richieste di chiarimento in merito alle ordinanze emesse. Attivo h 08,00-20,00. 
1500 - Numero di pubblica utilità attivato dal Ministero ed operativo h24. Rispondono dirigenti sanitari e mediatori culturali dalla Sala operativa del Ministero della Salute.
112- Numero unico di emergenza, da utilizzare solo in caso di reale necessità.
In caso di sintomi di sospetto contagio NON recarsi al Pronto soccorso ma telefonare al numero unico di emergenza 112 restando all’interno della propria abitazione.

ORDINANZA ATTIVAZIONE DEL CENTRO OPERATIVO COMUNALE (C.O.C.) IN FORMA ASSOCIATA
DECRETO DEL SINDACO N. 02/2020 MISURE SPECIFICHE - SICUREZZA DEI LAVORATORI E RAPPORTI CON L'UTENZA
DPCM 3 NOVEMBRE 2020 - ANCI - DISPOSIZIONI
   Le news
Comune di Montanera - Via Cavour, 12 - 12040 Montanera (CN)
  Tel: 0171.79.82.80   Fax: 0171.79.81.04
  Codice Fiscale: 00505700047   Partita IVA: 00505700047
  P.E.C.: montanera@cert.ruparpiemonte.it   Email: montanera@ruparpiemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.